Galleria d'arte e d'antiquariato

 

FERRUCCIO SCATTOLA (Venezia, 1873 - Roma, 1950), Burano addormentata, 1905 circa, olio su cartone, cm 23 x 33 (si veda il dipinto conservato al Museo Nacional de Bellas Artes di Buenos Aires, Argentina

FERRUCCIO SCATTOLA (Venezia, 1873 - Roma, 1950), Burano addormentata, 1905 circa, olio su cartone, cm 23 x 33 (si veda il dipinto conservato al Museo Nacional de Bellas Artes di Buenos Aires, Argentina

FERRUCCIO SCATTOLA (Venezia, 1873 - Roma, 1950), Burano addormentata, 1905 circa, olio su cartone, cm 23 x 33 (si veda il dipinto conservato al Museo Nacional de Bellas Artes di Buenos Aires, Argentina

FERRUCCIO SCATTOLA (Venezia, 1873 - Roma, 1950), Burano addormentata, 1905 circa, olio su cartone, cm 23 x 33 (si veda il dipinto conservato al Museo Nacional de Bellas Asrtes di Buenos Aires, Argentina - https://www.bellasartes.gob.ar/coleccion/obra/2349) - particolari e firma.

STUDIO MONDI DIPINTI ANTICHI E MODERNI, dott. FABIO MONDI (dipinti antichi), dott. MARCO MONDI (dipinti moderni), Galleria d'arte, antichità ed antiquariato, Corso XXIX Aprile, 7, 31033 Castelfranco Veneto (TV)   Italia, tel. 0423/723110, 0347/8158124, 0368/7311457, fax 0423/723110, ore: 10.00 - 12.30, 16.00 - 19.30, chiuso domenica e lunedì mattina, e-mail: studiomondi@tiscalinet.it - E' iscritto all'Associazione Trevigiana Antiquari.

Specializzazione: lo Studio espone in permanenza quadri antichi e moderni (soprattutto di artisti veneti), arte, antichità ed antiquariato. Effettua compravendite di quadri, consulenze d'arte, ricerche artistiche, stime e perizie d'arte. Esegue testi storico critici, organizza e cura mostre e catalogazioni per conto di privati, Pubbliche Istituzioni, Associazioni Culturali ed Enti Pubblici e Privati. Per ricerche in corso, si invitano i possessori di opere e documenti di artisti di Castelfranco Veneto ed attivi in città a contattare lo Studio. Per avere informazioni su altre opere di Ferruccio Scattola, contattare la Galleria. Si acquistano opere di Ferruccio Scattola dopo averne esaminato preventivamente le foto (Ferruccio Scattola).